WRC, Neuville (Hyundai) vince il Tour de Corse, Ogier (Ford) 2° resta leader in classifica

di Mattia Eccheli
AJACCIO – Difficile immaginare un avvio più intrigante: con il successo di Thierry Neuville al volante della Hyundai i20 Coupé anche il quarto costruttore impegnato nella stagione 2017 del FIA World Rally Championship (WRC) ha conquistato una vittoria. Come Sébastien Ogier e Jari-Matti Latvala, che rispettivamente a Montecarlo ed in Finlandia avevano beneficiato dei due suoi errori, questa volta è stato il belga a poter sfruttare un “passo falso” degli avversari, di Kris Meeke e Citroën in particolare.

Neuville ha vinto il rally nella seconda giornata di gara, approfittando del ritiro dell'irlandese, ma anche dimostrando di saper guidare come aveva fatto nei primi due rally. Si è aggiudicato 4 cronometrate su 10 (conquistando anche un punto nel power stage): tre sono andate a Meeke, due a Ogier ed una Latvala. Hyundai ha celebrato nel Tour de Corse un doppio podio, anche se nell'ultima frazione Dani Sordo non è riuscito a difendere il margine che aveva su Ogier, secondo con un 13 decimi di vantaggio. Hayden Paddon con la terza auto coreana è finito sesto.

Per Ogier e la Ford della scuderia M-Sport è stato un fine settimana difficile. Il leader della classifica individuale è incappato in un doppio problema nelle fasi conclusive, all'ottavo ed al nono stage, ma è riuscito a guidare la Fiesta sul podio, dal quale non è mai sceso in questo scorcio iniziale del WRC, riacciuffando in extremis la piazza d'onore, seppur con quasi 55 secondi di distacco dal vincitore.

Latvala è arrivato quarto ed ha rischiato moltissimo nel power stage portandosi a casa per la seconda volta in questo WRC i 5 punti della frazione finale. Craig Breen ha salvato l'onore di Citroën con la nuova C3: quinto per la terza volta nel 2017 e passato davanti a Meeke nella classifica del mondiale. Andreas Mikkelsen, con la Skoda Fabia R5, è risultato di nuovo il primo dei piloti al volante delle auto non in competizione nel WRC1. È la conferma della sua classe. Fuori dai 10 sia Tänak con la seconda Ford “ufficiale” M-Sport sia Stéphane Levebvre con la terza auto del Doppio Chevron. L'altra Toyota, quella di Juho Hänninen, non è arrivata in fondo dopo l'incidente nella penultima cronometrata.

Dopo quattro gare Ogier è in testa al mondiale con 88 punti, 5 lunghezze in più rispetto a prima su Latvala che si è arrampicato fino a 75. Grazie alla terza affermazione mondiale dopo quelle in Germania (2014) e Italia (2016), Neuville è salito al terzo posto con 54 punti, scavalcando sia Tänak (48) sia Sordo (47). Fra i costruttori, M-Sport Ford resta in testa, ma alle sue spalle ha compiuto un importante passo in avanti Hyundai, che ha superato Toyota, i cui punti vengono conquistati praticamente solo da Latvala: un ragionamento sulla seconda guida diventa necessaria.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Domenica 9 Aprile 2017, 15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Fiat Chrysler archivia un trimestre da record e il titolo vola in borsa riportando in territorio positivo (+0,15%) l’intero indice di Piazza Affari. Le contrattazioni delle azioni del gruppo...
Ford Mustang è la sportiva più venduta al mondo, oltre 150.000 esemplari venduti nel 2016
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
MODERNISSIMA
La linea di produzione della Alfa stelvio nella fabbrica di cassino
CASSINO - Auto premium possono solo nascere in una fabbrica premium. Oppure, dimmi da dove vieni e...
LA RIVOLUZIONE
Le retromarce, l'inversione di marcia, i posteggi e le uscite dalle aree di parcheggio, ma...
L'EVENTO
Una vecchia monoposto di Formula E transita a Roma con sullo sfondo il Colosseo
ROMA - Alla fine l'ok è finalmente arrivato. L’Aula Giulio Cesare dà il suo...
LA PRESENTAZIONE
La locandina della 40^ edizione della Dakar
PARIGI – La Dakar celebra la 40° edizione, la decima in Sudamerica, tornando in...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL GAZZETTINO - C.F. 00744300286 - P.IVA 02742610278