FCA cambia marcia: trasmissione automatica senza sovrapprezzo

TORINO - Secondo FCA gli automobilisti italiani  sono maturi per un cambiamento radicale. Per ciò è arrivato il momento di aiutarli a passare al cambio automatico, per apprezzarne il comfort, la maggior sicurezza che garantisce l’avere sempre le mani sul volante e il risparmio che permette nella guida attenta. Il cambiamento è anche scegliere l’alimentazione a gas, per risparmiare effettuando una scelta che tra i carburanti tradizionali è la più ecologica.
 
 


Con questi due cavalli di battaglia Gianluca Italia, responsabile di FCA per il nostro Paese e dell’area flotte e del canale business di FCA per il mercato EMEA, ha lanciato al Lingotto la nuova campagna commerciale che prevede per molti modelli il cambio automatico in omaggio e forti sconti per chi passa al gas. Analizzando i trend di vendita, ha chiarito Italia, si nota come gli automobilisti dello Stivale negli ultimi anni abbiano iniziato ad amare e chiedere il cambio automatico: oggi il 59,8% di chi acquista vetture di segmento D, quello di Alfa Romeo Giulia per intendersi, ha detto addio al manuale. Non lo fa sono chi acquista auto di lusso. A desiderare il cambiamento è anche chi guida vetture di segmento C, quello di Giulietta e Fiat Tipo: si è passati dal 10,9% delle preferenze del 2012 al 27% del 2016.

Stesso discorso per i Suv, con punte del 72,6% nella fascia alta. Insomma, in generale il mercato ha visto crescere questa opzione di 6 punti percentuali negli ultimi cinque anni, con una quota passata dal 14,8% al 20,4%. L’attuale offerta di FCA sui propri modelli si articola su quattro differenti trasmissioni automatiche: l’otto rapporti della ZF e il sei marce AISIN sulle auto a motore longitudinale, lo ZF a nove velocità, prodotto nello stabilimento FCA di Kokomo in Indiana negli USA, su quelli a layout trasversale. A questi si aggiungono le differenti applicazioni previste per il doppia frizione (Dual Clutch Trasmission) made in Fiat, progettato e realizzato da FCA e prodotto nello stabilimento biellese di Verrone. Unità distanti anni luce dagli automatici di una volta e il cui comfort e la cui precisione di funzionamento abbiamo avuto modo di soppesare in un maxitest dove erano disponibili tutti i modelli del gruppo, che FCA ha organizzato in concomitanza con il lancio dell’iniziativa.

In particolare, nella strada di montagna che da Torino porta alla Forte delle Finestrelle, nella valle del Chisone, abbiamo apprezzato il relax che assicura il doppia frizione a 6 marce montato su una Fiat 500X 2Wd e la sportività e il piacere di guida offerto dall’otto rapporti ZF montato su un’Alfa Romeo Giulia turbodiesel. Andando nel dettaglio delle due offerte, quella dedicata al cambio automatico ne prevede per alcuni modelli l’omaggio per tutto il mese di maggio, offrendo un vantaggio che a seconda della vettura può arrivare fino a 2.000 euro e che si aggiunge a tutte le promozioni in corso. Le auto interessate dalla promozione sono le Fiat 500X, Tipo e 124 Spider, l’Abarth 124 Spider, l’Alfa Romeo Giulietta e la Jeep Renegade.

 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 9 Maggio 2017, 20:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Corrida e spettacolo a Barcellona. Sorpassi, contatti, ruotate, ma alla fine nessuna polemica e un gran premio entusiasmante che ha mandato in delirio il folto pubblico. Come quasi sempre è...
Skoda Karoq, il Suv compatto che affianca il fratello maggiore Kodiaq
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
LA RICOSTRUZIONE
Daniele Maver presidente di JaguarLandRover Italia taglia il nastro del'inaugurazione del
AMATRICE - Un fiore di primavera. Una gemma. Fra le tristi macerie di quello che fino...
LA CLASSIFICA
PARIGI – Non è per niente un bel primato quello che la Fondazione Vinci Autoroutes...
IL PROGETTO
Chase Carey, nuovo Ceo del circus dopo l'acquisto di Liberty Media
BERLINO - Il nuovo capo della Formula Uno, Chase Carey, sta cercando di inserire nel calendario del...
DIVERTENTE
La Mini Challenge
MILANO - Parte da Imola l'avventura del Mini Challenge 2017. È Il sesto appuntamento...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL GAZZETTINO - C.F. 00744300286 - P.IVA 02742610278