Guida autonoma, Ford investe 1 miliardo di dollari per sviluppare intelligenza artificiale

DETROIT - Nell'ambito della propria strategia di sviluppo della guida autonoma, Ford investirà nei prossimi 5 anni un miliardo di dollari nella società Argo AI, condividendo il suo expertise nello sviluppo di modelli a guida autonoma assieme al know-how nel campo dell'intelligenza artificiale di Argo AI. L'obiettivo è quello di realizzare un sistema di guida virtuale da integrare a bordo dei veicoli autonomi, in arrivo entro il 2021, e contribuire all'ideazione di nuove tecnologie che possano in futuro essere rilasciate anche ad altri operatori automotive.

Argo AI, società fondata da ex dirigenti di Google e Uber, si avvarrà di un team di ingegneri ed esperti di robotica provenienti da Ford e da altri operatori del settore per lavorare allo sviluppo di una nuova piattaforma software dedicata ai veicoli autonomi dell'Ovale Blu. Il team farà capo ai fondatori della società, Bryan Salesky e Peter Rander, rispettivamente CEO e COO di Argo AI. Entrambi hanno frequentato il Carnegie Mellon National Robotics Engineering Center e hanno ricoperto ruoli di rilevanza nei team di sviluppo dedicati alla guida autonoma, rispettivamente all'interno di Google e Uber.

Argo AI inizialmente si concentrerà sullo sviluppo e la produzione dei veicoli a guida autonoma Ford. In futuro, potrà concedere in licenza la propria tecnologia ad altre aziende interessate a crescere nel medesimo settore. Entro la fine del 2017 Argo AI potrà contare su circa 200 collaboratori, impiegati presso l'headquarter di Pittsburgh, negli stabilimenti principali nel sud-est del Michigan e in California.

«Il prossimo decennio sarà caratterizzato dall'automazione dell'automobile - ha commentato Mark Fields, presidente e CEO di Ford Motor Company. e i veicoli a guida autonoma avranno un impatto notevole sulla società, proprio come lo ebbe la catena di montaggio introdotta da Ford oltre 100 anni fa. L'investimento dedicato ad Argo AI - ha specificato Fields - rientra nel processo di trasformazione di Ford per affiancare al ruolo di costruttore d'auto quello di provider di soluzioni di mobilità alternative. Crediamo che tale processo di cambiamento creerà un valore significativo per i nostri azionisti, rafforzando la leadership di Ford nell'introduzione sul breve periodo di veicoli autonomi sul mercato, oltre alla creazione di tecnologie innovative che potrebbero essere rilasciate anche ad altri costruttori in futuro».

Il team Ford che si sta occupando di sviluppare il sistema di guida virtuale, il software di apprendimento che rappresenta il “cervello” dei veicoli a guida autonoma, potrà avvalersi delle competenze e dell'esperienza nel campo della robotica di Argo AI. Questa partnership è finalizzata all'elaborazione del sistema di guida virtuale che verrà integrato a bordo dei prossimi veicoli autonomi dell'Ovale Blu in linea con lo standard SAE-4. Ford continuerà a occuparsi dello sviluppo dell'hardware dei veicoli a guida autonoma, così come dei sistemi integrati, della produzione, del design degli interni e degli esterni, e della gestione della policy di regolamentazione. Argo AI si unirà a Ford nell'impegno per lo sviluppo di nuovi software al fine di supportare la diffusione e la commercializzazione di veicoli autonomi. L'elasticità di Argo AI e la dimensione produttiva su larga scala di Ford si combineranno in modo sinergico, associando la tecnologia innovativa di una start up all'esperienza di un costruttore d'auto leader nello sviluppo di programmi dedicati ai veicoli autonomi, come l'Ovale Blu.
 
 
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?
Martedì 14 Febbraio 2017, 12:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CERCA UN ARTICOLO
Sezione
Parola chiave
   
MILLERUOTE
di Giorgio Ursicino
Buona la prima. La Ferrari c’è. Con una corsa impeccabile la Rossa di Sebastian Vettel domina il Gran Premio d’Australia e torna alla vittoria dopo un anno e mezzo, interrompendo...
La Peugeot 3008 eletta auto dell'anno al salone di Ginevra 2017
SEGUICI su facebook
TUTTOMERCATO
NUOVE REGOLE UE
Due seggiolini con lo schienale
ROMA - “Ad oggi non è prevista alcuna sanzione per chi continuerà a usare i...
SICUREZZA AL VOLANTE
Il manichino big size
ROMA - Anche i crash test dummies, i manichini usati per provare la sicurezza dei veicoli, si...
TEST AUSTRALIA
Maverick Vinales domina anche la terza giornata di test in Australia
PHILLIP ISLAND - Maverick Vinales ha dominato anche il terzo giorno di test della Motogp sul...
IL NUOVO GIOIELLO
La Ferrari SF70H
MARANELLO - Si chiama SF 70 H, dove la h sta per la motorizzazione Hybrid, la Ferrari che...
LE ULTIME PROVE
CALTAGIRONE EDITORE | IL MESSAGGERO | IL MATTINO | CORRIERE ADRIATICO | IL GAZZETTINO | QUOTIDIANO DI PUGLIA | LEGGO | PUBBLICITA' CONTATTI   |   PRIVACY
© 2017 IL GAZZETTINO - C.F. 00744300286 - P.IVA 02742610278