La gamma Jeep nella versione Trailhawk

Jeep al top in fuoristrada con versioni Trailhawk. Al debutto la nuova Cherokee

di Cesare Cappa
  • condividi l'articolo

DESENZANO - Il nome Jeep e la categoria fuoristrada non sono realtà distinte nell'immaginario collettivo. Anche quando si tratta di Sport Utility Vehicle. Ma per dare garanzie a chi è assiduo praticante dell'off-road pure quando si tratta di Suv, il brand americano ha pensato bene di certificare quali siano effettivamente le versioni dei propri modelli più adatte all'impiego in fuoristrada. Una certificazione dettata dalla presenza del badge Trail Rated. Ovvero sinonimo di trazione, capacità di guado, altezza da terra; pertanto tutte le peculiarità che deve avere un'auto che si cimenta nel fuoristrada. Ma questo non significa che non possa essere al contempo pure un Suv. Per questo sia di Renegade, di Compass e ora pure di Cherokee, esiste una versione denominata Trailhawk, quindi munita di badge Trail Rated. Naturalmente parte di questa famiglia è anche Grand Cherokee.
 

 

Ma la vera novità di prodotto, che vedremo in concessionaria intorno al mese di settembre, è la nuova Cherokee Trailhawk. Una vettura che arriva a distanza di poco meno di un anno dal restyling di Cherokee. Dotata dell'edizione più evoluta del sistema Jeep Active Drive, si distingue per la presenza del bloccaggio del differenziale posteriore. Una specifica utile per assicurare una trazione maggiore in condizioni estreme. Il modello Trailhawk di Cherokee porta in dote pure il motore turbo benzina di due litri da 272 cavalli. Un vero e proprio debutto sulla gamma del Suv italoamericano.

Ma l'avvento della nuova versione Trailhawk apre le porte al nuovo programma Jeep Miles by Leasys. Si tratta di una formula di noleggio a lungo termine (di norma la durata si aggira intorno ai 48 mesi) al cui canone mensile fisso (che varia in funzione del modello) si aggiunge un costo al chilometro. Costo pari a 9 centesimi secondo la formula light oppure 18 centesimi al km per la formula plus. I primi 1.000 km sono offerti da Leasys. L'opzione più costosa vanta al suo interno la copertura furto e incendio, la copertura danni e la manutenzione ordinaria e straordinaria. È stata calcolata una percorrenza annua di massimo 10.000 chilometri. Il canone di una Renegade 1.6 Multijet Longitude è di 199 euro mensili, mentre quello di una Compass con stessa motorizzazione e allestimento di 249 euro mensili.

  • condividi l'articolo
Lunedì 3 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 12:41 | © RIPRODUZIONE RISERVATA