la Kia Xceed

Xceed, Kia cala il poker: ecco il crossover. Il quarto modello della famiglia Ceed

di Mattia Eccheli
  • condividi l'articolo

FRANCOFORTE – Con la Xceed, Kia cala il poker. Il quarto modello della famiglia Ceed è stato presentato presso il quartier generale europeo del costruttore coreano, a Francoforte. La scelta non è casuale visto che il crossover compatto da quasi 4,4 metri di lunghezza è stato sviluppato nel Vecchio Continente, dove verrà anche fabbricato (a Zilina, in Slovacchia). Gli ordini sono già aperti con prezzi che oscillano fra i 24 ed i 30.000 euro. Nelle concessionarie debutta a metà settembre.

In Italia c'è grande attesa per questa nuova variante, tanto da immaginare che possa avvicinare i volumi della best seller Sportage, rispetto alla quale è di 9 centimetri più corta. Il passo (2,65 metri) lo stesso delle altre Ceed (berlina, familiare e shooting brake), mentre la XCeed ha sbalzi più generosi: 2,5 centimetri in più davanti e 6 dietro a paragone con la cinque porte. Al posteriore, questo “dettaglio” contribuisce a fare aumentare la capacità del vano bagagli fino a 426 litri (+31). Nella migliore delle configurazione possibili si arriva a 1.378.

Il nuovo Cuv, acronimo di Crossover Utility Vehicle, dalle rivisitate sospenesioni verrà offerto con motori a benzina e gasolio. Quest'ultimo verrà offerto anche mild hybrid e nel 2020 debutterà la variante plug-in sviluppata sull'unità da 1.6 litri benzina. Una gamma ampia che fa dire a Emilio Herrera, chief operating officer di Kia Europe, che la XCeed assicura una «grande opportunità per i consumatori».

Fedele alla propria filosofia, il costruttore garantisce anche questo modello per 7 anni o 150.000 chilometri. Che, per Kia, dispone delle dotazioni in termini di sicurezza attiva, tecnologia e connettività che ne fanno «una delle auto più hi-tech del segmento». Il crossover del marchio coreano è fra i primi in Europa a poter disporre del sistema telematico Uvo Connect, utilizzabile sulla XCeed con uno schermo che, a richiesta, può raggiungere i 10,25''.

Il crossover annunciato come “urbano” ha un'altezza da terra di 17,4 centimetri, che sale di 10 millimetri con i cerchi da 18''. Tutti i motori della XCeed sono turbo e con la funzione Stop & Go. A cominciare dal tre cilindri da 1.0 litri da da 120 cavalli, per proseguire con i quattro cilindri da 1.4 e da 1.6 litri da 140 e 204 cavalli. La sola unità a gasolio a listino è il Crdi da 1.6 litri, offerta con 115 o 136 cavalli. Fatta eccezione per il tre cilindri, tutti gli altri propulsori si possono abbinare sia al cambio manuale a sei marce sia alla trasmissione automatica a doppia frizione a 7 rapporti.
 

 

  • condividi l'articolo
Mercoledì 26 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:20 | © RIPRODUZIONE RISERVATA