Ducati Diavel 1260

Ducati Diavel 1260, premiata con il "Red Dot Design Award"

di Francesco Irace
  • condividi l'articolo
DUERUOTE

ROMA – Dal 1955, il "Red Dot Design Award" premia ogni anno le proposte più originali e meritevoli per design e innovazione. Questa volta, la giuria altamente qualificata composta da 40 esperti di fama internazionale, dopo aver valutato circa 5.500 prodotti, ha scelto di premiare la nuova Ducati Diavel 1260 nella categoria "Product Design". Si tratta di un importantissimo riconoscimento per il marchio di Borgo Panigale, che arriva dopo i precedenti riconoscimenti ottenuti con due moto iconiche come la 1199 Panigale nel 2013 e con l’XDiavel S nel 2016, a dimostrazione di come una moto Ducati possa essere icona di stile, innovazione e performance.

Potente e muscoloso, il nuovo Diavel 1260 – esposto anche in occasione del Salone di Ginevra 2019, presso lo stand Audi – unisce le prestazioni di una maxi-naked all’ergonomia di una muscle cruiser. È spinta da un motore Testastretta DVT 1262 da 159 CV e sarà al centro dell'attenzione nei diversi appuntamenti dedicati al design previsti nei prossimi mesi. L’8 luglio in Germania, nell’Aalto Theather di Essen, si terrà il Gala del "Red Dot Award", con un parterre di 1200 invitati composto dai più importanti esponenti del design internazionale, che rappresenta l’apice di questo riconoscimento.

"Vincere un premio importante e ambito come il Red Dot Award è sempre difficile. Riuscire a conquistarlo per la terza volta, grazie a un’altra moto iconica come il nuovo Diavel 1260, è un tributo alla creatività e all’innovazione Ducati che ci rende veramente orgogliosi" ha commentato Andrea Ferraresi, Responsabile del Centro Stile Ducati. "Siamo consapevoli di fare moto emozionanti, ricercate e belle, però avere un riscontro così autorevole è sempre gratificante e stimolante per chi lavora nel mondo della progettazione e dello stile. A competere per questo riconoscimento ci sono tantissimi iscritti tra i maggiori protagonisti del design mondiale. Ora ci aspettiamo altrettanto entusiasmo da parte degli appassionati: la moto è, infatti, già nei concessionari Ducati".
 

 

  • condividi l'articolo
Venerdì 29 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento: 16-04-2019 18:50 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti