Luigi Di Maio, vicepresidente del consiglio

Di Maio: «Aboliremo il bollo auto, entro fine anno via ad un una tassa odiosa»

  • condividi l'articolo
  • 143,2 mila

ROMA - «Visto che lo spread si è abbassato, si potrebbe cominciare ad eliminare tassa odiosa che è bollo auto». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico e vicepremier, Luigi Di Maio, a Uno Mattina. «Voglio trovare i soldi per permettere ai cittadini che acquistano un’ auto, che mi auguro sempre più ecologica, che possa essere meno tassata». L’idea è di «un consistente riduzione o di abolirlo davvero», ha specificato «da qui a fine anno le risorse le dobbiamo mettere insieme».

«Se andrà in porto sarà una misura da tantissimi anni attesa dagli automobilisti e sicuramente opportuna in quanto ridurrà il carico fiscale sulla motorizzazione che è ai massimi livelli nel mondo». Così Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor, commenta l’annuncio del vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio sulla volontà di abolire il bollo auto che grava sugli automobilisti per quasi 7 miliardi. «A questo punto - aggiunge Quagliano - per adeguare il Paese agli standard europei sarebbe anche opportuno che il Governo rendesse integralmente detraibile l’Iva sulle auto aziendali così come ha promesso il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini il 14 maggio intervenendo al Dealer Day di Verona».

  • condividi l'articolo
  • 143,2 mila
Giovedì 18 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 21-07-2019 16:42 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2019-07-18 15:11:42
Se parli un altro po lo spread sale. Stattene zitto
2019-07-18 15:33:35
finalmente un'iniziativa dei 5s che mi piace....
2019-07-18 17:53:29
Ma questo signore pensa prima di parlare? Domani ritorniamo a far salire lo spread, così con i soldi che poi risparmiamo quando cala, possiamo comprare altri voti...
2019-07-18 18:34:45
Gigio ma quante ne hai ancora di queste panzane elettorali????
2019-07-18 19:01:02
e se risale?