Vespa World Days, mega raduno in Ungheria per l'edizione 2019: 30mila Vespisti da tutto il mondo

Vespa World Days, mega raduno in Ungheria per l'edizione 2019: 30mila Vespisti da tutto il mondo

di Antonino Pane
  • condividi l'articolo

ZANKA - È qui la festa. Tremila Vespe di tutti i tempi riunite in Ungheria per l’edizione 2019 del Vespa World Days.  Vespisti da Hong Kong, Australia, Giappone, oltre che da tutta Europa in rappresentanza di 38 nazioni per festeggiare lo scooter più amato della storia. A Zanka, affacciata sul lago Balaton, dunque, il più importante evento mondiale per gli appassionati di Vespa, l’occasione nella quale i Vespa Club nazionali si riuniscono in un abbraccio planetario. Insomma giornate di festa che si ripeto ogni anno per confermare una passione che travalica i confini del possesso di questo scooter iconico coinvolgendo cultori, amanti o semplici curiosi che accorrono da ogni dove per respirare l’atmosfera di festa che anima il raduno.
 

 

“I Vespa World Days - dicono in Piaggio - sono infatti una fantastica occasione aggregativa in nome di Vespa, brand iconico che fin dalla sua nascita nel 1946 ha saputo conquistare il cuore di milioni di persone che, a vario titolo e in varie forme, hanno deciso di omaggiarla con un affetto senza pari”. 

E per arrivare a Zanka si è svolto il tradizionale Vespa Trophy, la gara fra gli iscritti ai Vespa Club (49 team in rappresentanza di 11 nazioni), che testimonieranno, con foto e timbri speciali sul proprio Travel Book, tutte le tappe nel viaggio verso l’Ungheria. Migliaia di chilometri in sella alla propria Vespa per conservare il ricordo di passaggi attraverso Paesi lontani. 

 “I Vespa World Days - sottolinea Piaggio - rappresentano la celebrazione del mito intramontabile di Vespa. Con oltre 18 milioni di esemplari diffusi in tutto il mondo, Vespa ha unito culture e generazioni diverse e lontane diventando un simbolo di amore e libertà. Ha ormai travalicato la sua funzione di veicolo facile ed elegante per il commuting quotidiano per trasformarsi in icona globale di stile ed eleganza italiane. Vespa e l’amore dei suoi fans nacquero praticamente insieme, tanto da spingere molti possessori, già nel 1946, anno di nascita dello scooter più famoso al mondo, ad associarsi: si costituirono così i primi Vespa Club. Oggi si contano ben 49 Vespa Club Nazionali associati al Vespa World Club, che riuniscono migliaia di affiliati in ogni nazione”.
 

 

  • condividi l'articolo
Thursday 6 June 2019 - Ultimo aggiornamento: 16:12 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti