L'Audi R8 LMS GT2

Audi svela R8 LMS GT2, il bolide da 640 cv che gareggerà dal prossimo anno nel racing clienti

  • condividi l'articolo

GOODWOOD - Sono stati il pilota Tom Kristensen, 9 volte vincitore a Le Mans, il CEO di Audi Sport GmbH Oliver Hoffmann e il responsabile del settore customer racing di Audi Sport Chris Reinke, asseme al Duca di Richmond - organizzatore del Goodwood Festival of Speed - a presentare lo scorso weekend l'inedita Audi R8 LMS GT2, che correrà dal prossimo anno nella classe (appunto la GT2) che affiancherà le attuali GT3 e GT4. Quarto prodotto della gamma delle Audi da competizione - attualmente composta da TCR, GT3 e GT4 - la nuova R8 LMS GT2 rappresenta una interessante soluzione per i piloti privati, in quanto offre, a fronte di un prezzo contenuto in 338mila euro tasse escluse, prestazioni di altissimo livello, sia dal punto di vista motoristico che dinamico. 'Cuore' della inedita R8 LMS GT2 è infatti il V10 high performance da 640 Cv, che rappresenta il massimo livello negli 11 anni di attività del settore “piloti privati” di Audi Sport.

Presentata con una personalissima livrea, che coinvolgeva a livello di cromatismi anche i fianchi dei pneumatici racing, la nuova R8 LMS GT2 mostra anche un'accurata ricerca dell'aerodinamica, così da aggiungere alle indiscusse qualità del telaio anche un determinante contributo creato dai flussi d'aria e dalla spinta esercitata su alettoni e appendici. I primi esemplari della R8 LMS GT2 sono già ordinabili e potranno scendere in pista per competere nella prima stagione della nuova categoria.

  • condividi l'articolo
Monday 8 July 2019 - Ultimo aggiornamento: 19:48 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti