A destra la i8 Safety Car ed a sinistra la i3 Medical Car

BMW prolunga la partnership in attesa dell'esordio: la i8 sarà la Safety Car, la i3 usata come Medical Car e Race Control Car

di Mattia Eccheli
  • condividi l'articolo

HONG KONG – Alla vigilia della partenza della quarta stagione, Bmw i ha ufficializzato la conferma dell'intesa con il circuito di Formula E quale Official Vehicle Partner. Un prolungamento quasi scontato per un costruttore che ha sostenuto la competizione fin dagli esordi, nel 2014. E, soprattutto, anche importante per un costruttore che dispone di una gamma elettrica, la “i”, e che dal quinto campionato sarà anche impegnato ufficialmente come costruttore.

La casa bavarese fornirà due tipi di modelli: le auto elettriche Bmw i3 saranno impiegate come Medical Car e Race Control Car, mentre sportivissima ibrida Bmw i8 (tra non molto disponibile anche in versione roadster) fungerà da Safety Car. Finora in occasione di ogni ePrix alcuni fortunati spettatori hanno sempre avuto la possibilità di guidare le vetture sullo stesso circuito di gara. 

«La Formula E sta aprendo nuove strade nel motorsport in molti modi – ha osservato Jorg Reimann, vice presidente Bmw Brand Experience – esattamente come sta facendo Bmw i in termini di mobilità del futuro. Per questo la combinazione funzione alla grande». A giudizio del manager tedesco, considerate le scelte di Bmw, il coinvolgimento nella Formula E già nel 2014 era «un passo quasi logico». Reimann ha anticipato che nei circuiti si vedrà “sfilare” la Bmw i3s, la variante più sportiva della compatta a zero emissioni.

Il prolungamento dell'accordo è stato ufficializzato presso lo showroom Bmw Wan Chai assieme al fondatore del circuito Alejandro Agag. «Quando la Formula E era solo un'idea -  ha dichiarato il manager spagnolo, attuale Ceo della competizione – Bmw era già con noi come partner che ha creduto in questo progetto fin dall'inizio. È un marchio leggendario nel mondo dello sport e dell'industria dell'auto – ha aggiunto – e preso lo avremo anche nella griglia di partenza».La durata dell'intesa non è stata ufficializzata ma sicuramente andrà anche oltre la stagione in corso.

  • condividi l'articolo
Domenica 3 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 04-12-2017 01:20 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti