Peugeot, lo show elettrico del Leone alla Milano Design Week

Peugeot, lo show elettrico del Leone alla Milano Design Week

di Giampiero Bottino
  • condividi l'articolo

MILANO - Un ponte tra passato e futuroma senza dimenticare la concretezza del presente. Il tutto sotto lo sguardo vigile e «paterno» di un leone monumentale, attorniato da 40 cuccioli identici in tutto tranne che nelle dimensioni, più vicine a quelle di un reale erede al trono di «Re della foresta».

Questa la scenografia dell'allestimento con cui Peugeot si è presentata alla Milan Design Week 2019, un'ambientazione importante e ricca di significati simbolici che non si fermano alle dimensioni esagerate della belva realizzata dal Centro stile del marchio e utilizzata nei saloni internazionali per rappresentare la forza, la fierezza e l'eccellenza di un brand che rivendica con legittimo orgoglio 208 anni di storia (non tutti dedicati, ovviamente, alla produzione automobilistica).

Animandosi di colori continuamente cangianti che creavano un ambiente dal suggestivo impatto sonoro e visivo, il Leone e la sua numerosa famiglia hanno volutosignificare anche l'avvio del cammino di elettrificazione intrapreso dalla casa francese.

A costruire il ponte tra passato e futuro citato all'inizio era non a caso la e-Legend Concept, autentico manifesto della mobilità futura secondo Peugeot, una vettura al 100% elettrica, autonoma e connessa al massimo livello. Alla prima apparizione in Italia dopo il debutto celebrato al Salone di Parigi del 2018, abbina la «fuga in avanti» a uno stile retrò nel quale abbondano le citazioni estetiche di alcune celebri Peugeot del passato, esplicito omaggio alla storia del brand.

A rappresentare il presente era invece l'ultima nata, la nuova 208 che tanti consensi ha suscitato al Salone di Ginevra e che a Milano ha fatto la sua prima apparizione italiana sia con la brillante livrea dell'aggresiva versione GT Line, sia nella declinazione al 100% elettrica e-208, primo atto della transizione energetica del marchio.

Proprio durante l'evento milanese è stata annunciata l'apertura della campagna ordini, per ora solo online, con un'offerta di lancio incentrata sul noleggio a lungo termine Free2Move della durata di 4 anni che per una percorrenza non superiore a 60.000 km prevede un anticipo comune di 5.900 euro e un canone mensile di 349 euro per la e-208 da 136 cv, che scende a 280 euro per entrambe le declinazioni da 100 cv della GT Line, quella PureTech 1.2 turbo a benzina con cambio automatico Eat8 e la turbodiesel 1.5 BlueHdi abbinata al cambio manuale a 6 rapporti.

  • condividi l'articolo
Mercoledì 24 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 19:24 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti